News

L'Associazione Il Campo propone: 

TEATRO del SACRO

 Un laboratorio di spiritualità attraverso l’arte del teatro.

 

Alba, Casa Commenda e Saint Jacques di Champoluc dal  27 Agosto al 3 Settembre 2017

Sulle tracce di maestri di spiritualità per "un'immagine creativa del Cristianesimo"

attraverso i linguaggi delle arti sceniche 

Il vangelo di Giovanni nella prospettiva teologica di don Michele Do

Don Michele Do è certamente una della figure più interessanti tra i maestri di spiritualità o forse sarebbe meglio dire pellegrino alla ricerca del Senso (o dell'assoluto) dei nostri tempi, di una chiesa che alcuni hanno definito "sottovoce", uomo libero, che univa poesia e rigore del pensiero.

Proseguiamo il cammino cominciato due anni or sono per approfondire da una parte la sua lettura creativa del Cristianesimo nei luoghi dove visse, e contemporaneamente approfondire le tecniche e i linguaggi del teatro per la narrazione e la restituzione creativa dei contenuti indagati.

A tal fine proponiamouna settimana residenziale di studio e meditazione del Vangelo di Giovanni punto di riferimento saldo di tutto il pensiero di Don Michele ad Alba (Commenda) e a Saint Jacques di Champoluc: da Domenica 27 Agosto a Domenica 3 Settembre 2017

Con l’aiuto di esperti si cercherà di mettere a fuoco da una parte l’aspetto teorico: il contesto storico-culturale in cui è nato il vangelo di Giovanni soffermandoci in particolare sul prologo e sul racconto dell’incontro di Gesù con la Samaritana, mettendo a confronto prospettive di studiosi, scrittori, teologi ed esegeti biblici che sono stati significativi nella formazione della visione di don Michele.

Per quanto riguarda la pratica teatrale lavoreremo con formatori di arte scenica: la coreografa Doriana Crema sul corpo e la scrittura scenica e l’attrice Galatea Ranzi sulla pratica della lettura. Il laboratorio verrà condotto da Mira Andriolo attrice, regista e pedagoga teatrale.

Non è cosa usuale affrontare un simile percorso di conoscenza con l'ausilio dei linguaggi tipici dell'arte del teatro, ma  il teatro è insieme il luogo della visione e della praxis, è dunque possibile pensarlo come strumento paragonabile all'aratro con cui lavorare il campo che siamo noi per predisporlo alla semina della parola.

Il teatro nel nostro caso rappresenta quella disciplina antica che mette al centro dei processi della conoscenza il corpo e per questo può essere considerato una pratica di grande efficacia nel rielaborare i contenuti teorici e ad accoglierne lo spirito, a misurarci concretamente con questi, ad interiorizzarli, per restituirli infine in forma poetica (divina poiesis) da offrire alla comunità.

A questa settimana, seguiranno Weekend di studio in date da concordare per tutto l’anno 2017/18

PROGRAMMA della settimana  

Domenica 27 agosto (Casa Commenda):

Ore 15.00 Accoglienza e presentazione del laboratorio.

Ore  17.00 inizio attività.

Le giornate saranno così strutturate:

Ore 8.30-9.30 laboratorio sul movimento consapevole e le tecniche di espressione corporea,

ore 10.00- 13.00 studio guidato e meditazione del vangelo di Giovanni,

13.00-15.00 pausa pranzo

15.00-19.30 laboratorio teatrale: tecniche di improvvisazione, lettura e recitazione.

19.30-21.00 cena

21.00-23.00 Risonanze (tempo di confronto nel gruppo su quanto emerso nella giornata di lavoro) o prove aperte de “Come il fiore del campo“

Sono previste Camminate insieme

*Guideranno i momenti di studio e meditazione del Vangelo di Giovanni e del pensiero di don Michele, Don Piero Racca, Silvana Molina,  Don Paolo Scquizzato  

*Conduce il Laboratorio teatrale Mira Andriolo con il contributo di interventi di Doriana Crema e Galatea Ranzi

Il 2 e 3 settembre il gruppo si sposterà a St. Jacques de Champoluc, dove il 3 settembre pomeriggio si terrà la RECITA de  COME IL FIORE DEL CAMPO presso la Chiesa di St Jacques de Champoluc , ore 15,30

Il Laboratorio di Spiritualità e Teatro è aperto a Giovani e adulti, è a numero chiuso (max 20 partecipanti) e ha il costo complessivo di €150, ridotto per giovani 

Ciascuno può trovare una sistemazione di alloggio autonomo oppure risiedere presso una struttura a disposizione per i partecipanti al laboratorio al costo di € 20 al giorno pasti inclusi.   E' possibile partecipare anche solo a momenti di studio e meditazione con il contributo di € 20,00 a incontro.

Il laboratorio è aperto a giovani e adulti, per informazioni scrivere a : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.       cell. :  339 4513048

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

L'Associazione Il Campo ha realizzato un Laboratorio di Teatro Sacro guidato dall'attrice Mira Andriolo:"Pellegrini del senso. Immagini e simboli nella narrazione teologica di don Michele Do".

DOMENICA 11 Dicembre, nella Cappella del Seminario di ALBA, ore 21  è stato presentato il lavoro conclusivo de 'I Pellegrini del senso': "Come il fiore del campo. Una meditazione in movimento sui passi di Michele Do".  

La prima fase del laboratorio  è stata realizzata a Saint Jacques de Champoluc, dal 26 al 31 agosto 2016, sui luoghi dove visse don Michele.  Questa Performance teatrale di Teatro sacro nel 2017 è già stata presentata in diversi luoghi: ad Alba, a S.Stefano Roero (Cn), il 12 marzo ancora ad Alba (Chiesa di San Rocco Senodelvio), in aprile a Montevarchi e presso l'Eremo delle Stinche e presso l' Abbazia di Fontanella, dove operò Padre D.M. Turoldo. 

Chi fosse interessato a farla rappresentare, può chiedere informazioni a: 

   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.       cell. 339 4513048

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

*  Si terrà anche per l'anno 2017 l'INCONTRO degli AMICI, nella memoria e don Michele e don Valentino, fissato per DOMENICA 3 settembre a Saint Jacques, con S. Messa  ore 10,30 nella Chiesa all'aperto e successiva salita al Pian di Verra. Nel Pomeriggio, Rappresentazione scenica "Come il fiore del Campo" sui testi di don Michele Do,  da parte del Gruppo di Teatro sacro "Pellegrini del senso", guida Mira Andriolo.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

* Il tradizionale Incontro degli Amici di don Michele Do di novembre 2015 è stato realizzato ad Alba, con un Convegno per il Decennale della Morte di don Michele,  il 21-22 novembre 2015. 

E'  ancora possibile chiedere le registrazioni degli interventi al Convegno (in CD o DVD) scrivendo a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.    o telefonando a 3394513048

scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.        tel. 0173 290950            cell. 339 4513048

------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

  

/